Home Appuntamenti Castelnuovo, le celebrazioni per il 25 aprile

Castelnuovo, le celebrazioni per il 25 aprile


ora in onda
________________



Domenica 25 aprile, in occasione del 76° anniversario della Liberazione, l’Amministrazione comunale di Castelnuovo Rangone e la locale sezione ANPI celebrano la ricorrenza con una serie di iniziative, in presenza e on line.

Alle 11 a Castelnuovo davanti alla sede del Municipio e alle 11.30 al cippo di Montale si terrà la tradizionale deposizione delle corone in memoria delle donne e degli uomini caduti per difendere la libertà (la cittadinanza è invitata a partecipare, nel rispetto delle norme anti-contagio, ovvero mantenendo il distanziamento fisico e indossando la mascherina), nel pomeriggio sulla pagina Facebook del Comune verranno pubblicate tre clip musicali, con performance di giovani musicisti nei luoghi della resistenza castelnovese.

Si comincia alle 14 con “Pietà l’è morta” cantata da Maria Vittoria Guidetti, accompagnata al piano da Giovanni Caffagni, registrata nei pressi dell’ulivo del nido d’infanzia “Don Arrigo Beccari” di Castelnuovo, si prosegue alle 16 dal parco Grizzaga di Montale – luogo dove era posizionata una batteria antiaerea – con il fagotto di Adam Del Vacchio e l’esecuzione del primo movimento della sonata di Benedetto Marcello, infine alle 18 al parco Rio Gamberi di Castelnuovo, sotto il monumento “Il volo” dedicato ai Caduti per la libertà, “Viva la liberta” di Jovanotti, interpretata dal gruppo “The Hurricane” (Anna Zanarini alla voce, Martina Solignani alla chitarra solista, Aurora Tosatti alla chitarra ritmica, Alice Bettelli al basso e Giulia Benedetti alla batteria).