Home Economia Relazioni internazionali. Il presidente Bonaccini incontra in Regione l’ambasciatrice del Sudafrica in...

Relazioni internazionali. Il presidente Bonaccini incontra in Regione l’ambasciatrice del Sudafrica in Italia, Nosipho Nausca Jean Ngcaba

Relazioni internazionali. Il presidente Bonaccini incontra in Regione l’ambasciatrice del Sudafrica in Italia, Nosipho Nausca Jean NgcabaIl presidente Stefano Bonaccini ha incontrato oggi in Regione l’ambasciatrice del Sudafrica in Italia, Nosipho Nausca Jean Ngcaba, dopo il suo accreditamento avvenuto lo scorso aprile.

Al centro del colloquio – al quale ha partecipato anche il Console onorario del Sudafrica per l’Emilia-Romagna, Luigi Belvederi – la volontà condivisa di un rafforzamento dei numerosi rapporti di collaborazione già in essere tra la Regione e la Repubblica Sudafricana, in particolare nell’ambito dell’intesa con la Provincia del Gauteng.

Durante il faccia a faccia, sono state poste le basi per nuovi ambiti di lavoro comune: il potenziamento delle collaborazioni di lunga data già in atto nel settore automobilistico, meccanico, off-grid e turistico, aggiungendo nuove opportunità riguardanti la sostenibilità urbana, le energie rinnovabili e la pianificazione sostenibile. Previsto l’apertura di un’interlocuzione anche sul tema dei Big data e dell’intelligenza artificiale, già esplorata durante un incontro organizzato nello scorso dicembre dalla Regione e dal Dipartimento della Scienza e dell’Innovazione della Repubblica del Sudafrica.

Inoltre, è stata condivisa la volontà di potenziare e ampliare il dialogo tra la Provincia di Gauteng e la Fondazione Reggio Children ‘Loris Malaguzzi’.

Durante l’incontro entrambe le parti si sono dette d’accordo nell’aggiornare l’accordo esistente, sottoscrivendo un nuovo protocollo già nei prossimi mesi.

 

 



Articolo precedenteVaccinazioni anti Covid: alle 11 in Emilia-Romagna 50mila prenotazioni di 60-64enni, in poche ore un quinto del target totale
Articolo successivoCoronavirus: su oltre 30mila tamponi, oggi (6/5) in regione 824 nuovi positivi (2,7%). Aumentano i guariti e calano i ricoveri