Home Bologna Aggiornamenti in merito alle chiusure su Ramo di allacciamento D21, A13 e...

Aggiornamenti in merito alle chiusure su Ramo di allacciamento D21, A13 e A14


ora in onda
________________



Aggiornamenti in merito alle chiusure su Ramo di allacciamento D21, A13 e A14Sul Ramo di allacciamento D21 Diramazione di Fiorenzuola/A1 Milano-Napoli, è stato annullato il provvedimento di deviazione obbligatoria in uscita alla stazione di Fiorenzuola, che era previsto dalle 22:00 di questa sera martedì 25 alle 6:00 di mercoledì 26 maggio.

 

Sulla A13 Bologna-Padova, per consentire programmati lavori di pavimentazione, sarà chiusa la stazione di Bologna Interporto, nei seguenti giorni e con le seguenti modalità:
-dalle 22:00 di venerdì 28 alle 6:00 di sabato 29 maggio, in entrata in entrambe le direzioni, verso Bologna e Padova.
In alternativa si consiglia di entrare alla stazione di Altedo o di Bologna Arcoveggio;
-dalle 16:00 alle 18:00 di domenica 30 maggio, in entrata verso Bologna.
In alternativa si consiglia di entrare alla stazione di Bologna Arcoveggio.

 

A partire dalla mezzanotte di mercoledì 26 maggio sul cavalcavia esterno alla stazione autostradale di Rimini sud, sovrappassante la SS72 Rimini-San Marino, verranno avviati lavori di manutenzione che, per caratteristiche tecniche specifiche, necessitano di essere svolti predisponendo parziali limitazioni al traffico veicolare soprastante. Per la prima fase delle attività, così come condiviso con il comune di Rimini e con gli Enti territoriali, a partire dalla mezzanotte di mercoledì 26 maggio e fino al 5 giugno, i mezzi pesanti con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dopo l’uscita alla stazione di Rimini sud, sulla A14 Bologna-Taranto, potranno proseguire solo in direzione di Rimini.

Per comprimere al minimo la durata del cantiere, i lavori verranno eseguiti in continuità grazie all’impiego di 6 squadre organizzate su più turni di lavoro. Con il supporto del Comune di Rimini e delle Istituzioni coinvolte sono inoltre stati individuati i seguenti percorsi alternativi:

-i mezzi pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate diretti a San Marino, dopo l’uscita alla stazione di Rimini sud, dovranno proseguire in direzione Rimini verso la SS16 adriatica ed effettuare un’inversione di marcia alla prima rotatoria disponibile. Per accedere al casello di Rimini sud, per tutti i veicoli, sia leggeri che pesanti, provenienti dal centro di Rimini, è possibile proseguire sulla SS72 Rimini-San Marino, in direzione San Marino e compiere un’inversione di marcia al primo semaforo.

-ai mezzi pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate in transito sulla A14, con provenienza Bologna e diretti a San Marino, si consiglia di uscire alla stazione di Rimini nord, al fine di ottimizzare i transiti sulla viabilità ordinaria.

-ai mezzi pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate in transito sulla A14, con provenienza Pescara/Ancona e diretti a San Marino, si consiglia di uscire alla stazione di Riccione, al fine di ottimizzare i transiti sulla viabilità ordinaria in prossimità dello svincolo.

La Direzione di Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia fornirà costanti aggiornamenti agli Enti territoriali e agli utenti, in funzione dell’andamento delle attività e delle fasi di cantiere previste nel programma dei lavori.