Home Ambiente Castelnuovo, con Luca Lombroso una serata sui cambiamenti climatici

Castelnuovo, con Luca Lombroso una serata sui cambiamenti climatici


ora in onda
________________



Castelnuovo, con Luca Lombroso una serata sui cambiamenti climaticiCome si è modificato il clima negli ultimi anni? Quali sono le cause del riscaldamento globale e quali possono essere gli effetti nel breve e nel lungo periodo? Quanto può contare il comportamento di ognuno di noi nella sfida al climate change?

A rispondere a queste e ad altre domande sarà Luca Lombroso, il celebre divulgatore ambientale che lunedì 21 giugno alle 21 sarà a Castelnuovo Rangone per una serata dedicata ai cambiamenti climatici.

Sul palco allestito in piazza Papa Giovanni XXIII, Lombroso guiderà un’ampia riflessione su fenomeni globali che dagli ultimi anni stanno caratterizzando anche il territorio locale, come ondate di caldo, siccità e alluvioni, una condizione nuova a cui tutti sono chiamati ad adattarsi. Cambiamenti che non solo minacciano il nostro benessere, ma che potrebbero avere conseguenze ben più gravi, se non si diffonderanno buone pratiche e stili di vita per una società sostenibile, che è l’unica risposta efficace all’emergenza ambientale che stiamo vivendo.

Metereologo AMPRO – Associazione Meteo Professionisti, divulgatore ambientale, scrittore e volto televisivo reso celebre dalla trasmissione RAI “Che Tempo Che Fa”, Luca Lombroso è tecnico meteorologo presso l’Osservatorio Geofisico del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Impegnato da oltre vent’anni su temi ambientali, dal clima alle fonti energetiche, Lombroso ha tenuto centinaia di conferenze a carattere divulgativo e preso parte alle grandi conferenze sul clima dell’ONU, tra cui la COP21 di Parigi 2015. È inoltre consulente meteo-neve dell’Aeroporto di Bologna e di altri Enti pubblici, è presidente di Emilia Romagna Meteo e scrive sull’edizione italiana dei portali internazionali METEORED.

L’evento è ad ingresso libero e gratuito, nel rispetto delle norme anti Covid tutti i partecipanti dovranno indossare la mascherina.