Home Maranello Concluso il progetto “Malenkaya Strana” (Piccolo Paese)

Concluso il progetto “Malenkaya Strana” (Piccolo Paese)


ora in onda
________________



Concluso il progetto “Malenkaya Strana” (Piccolo Paese)Si è concluso nei giorni scorsi il Progetto di accoglienza a distanza “Malenkaya Strana” (Piccolo Paese) organizzato dall’Associazione Chernobyl di Maranello, Fiorano, Formigine OdV assieme all’Ass. S. Matteo Onlus di Nichelino.

Il progetto ha permesso a 90 bambini delle zone contaminate di usufruire di un periodo di vacanze terapeutiche di risanamento e visite mediche presso il Centro Praleska di Zhlobin (Bielorussia) in zona non contaminata. Durante il soggiorno dei bambini una delegazione dell’Associazione composta dal Presidente Paolo Fontana, da Paola Verri del Direttivo e da Stefania Valentini e Daniele Verri, soci dell’Associazione e famiglie accoglienti, si è recata in Bielorussia e ha passato alcuni giorni al Centro Praleska verificando di persona tutta l’organizzazione del Centro, la sistemazione dei bambini e tutto l’andamento del Progetto con un giudizio finale veramente ottimo.

Il viaggio della delegazione è stato particolarmente difficile, avventuroso e complicato per l’isolamento che attualmente vive la Bielorussia con i confini sostanzialmente chiusi a causa delle misure prese dall’UE verso questo Paese.

Prosegue così l’impegno della nostra Associazione a favore dei bambini bielorussi con progetti di accoglienza a distanza in attesa di poter riprendere l’accoglienza dei bambini in Italia.

Oltre al Progetto Malenkaya Strana l’Associazione Chernobyl di Maranello sta sostenendo altri due progetti, Casa Italia e Rugiada, organizzati da Verso Est Onlus e Legambiente, in Bielorussia per un totale di 36 bambini che usufruiranno di un periodo di risanamento in Bielorussia in questa estate 2021 grazie ai fondi della nostra Associazione.

Un grande impegno, anche  economico, reso possibile dal sostegno di tante persone, degli Enti Locali del nostro territorio, e soprattutto dal lavoro di raccolta fondi dei nostri volontari.

Nelle foto la delegazione dell’Associazione con i 90 bambini del Progetto Malenkaya Strana e l’articolo uscito sul quotidiano di Zhlobin che parla della visita della nostra delegazione; nell’articolo anche la foto dell’incontro della delegazione con la direttrice del Centro Praleska Nina Vladimirovna, la responsabile sanitaria del Centro dott.ssa Elena Bovkalo, la presidente della Fondazione Help di Minsk, nostra partner locale, Tamara Abramchuk e con Ekaterina Davidovich della Fondazione Help e coordinatrice del Progetto presso il Centro Praleska.

(Paolo Fontana – Presidente Associazione Chernobyl di Maranello, Fiorano, Formigine, OdV)