Home In evidenza Modena Turismo, “Visitmodena” compie un anno con 287 mila utenti

Turismo, “Visitmodena” compie un anno con 287 mila utenti

Turismo, “Visitmodena” compie un anno con 287 mila utentiHa superato i 287 mila utenti Visitmodena.it, il nuovo portale di promozione turistica della città che ha compiuto un anno il 31 gennaio, con oltre un milione 250 mila pagine visualizzate e una percentuale di nuovi contatti pari a circa l’83 per cento. Un dato in crescita costante che ha segnato dei picchi in corrispondenza della campagna di advertising “È tempo di Modena”, sviluppata a partire da giugno dal Comune di Modena, insieme a Modenatur in collaborazione con la rete degli Iat del territorio, e curata per creatività e strategia dall’agenzia ligure Studiowiki, con rilanci in settembre e dicembre, quando è diventata “It’s Christmas time”.

“Visitmodena sta diventando la vera porta di accesso a Modena e al territorio della provincia – commenta Ludovica Carla Ferrari, assessora a Turismo e promozione della città – e il portale di riferimento per l’offerta turistica in termini di contenuti, modalità di visita e programmazione, oltre a essere il cuore della campagna di promozione ‘È tempo di Modena’, che proseguirà anche quest’anno. I numeri che abbiamo raggiunto – prosegue l’assessora – ci dicono che la direzione che abbiamo intrapreso, lavorando per farci trovare pronti alla ripresa delle attività dopo il lockdown, è quella giusta, come dimostra anche il successo della nuova sezione dedicata alle esperienze con offerte sviluppate grazie a partnership locali. Andiamo avanti, continuando anche ad arricchire il sito di nuovi contenuti e funzionalità”.

Per celebrare il compleanno, sul sito è pubblicato il primo video della serie “Una finestra su Modena” che va alla ricerca delle particolarità e dei tratti distintivi della città: la prima puntata, cui ne seguiranno altre cinque, si intitola “Parole” ed è dedicata ai modi di dire dialettali modenesi. Parallelamente saranno realizzati e pubblicati altri sei video dedicati alla storia e alla cultura della città.
Il portale contiene 2.100 schede su luoghi di vista, eventi, itinerari ed esperienze. Queste ultime sono tra le pagine più visitate nel 2021, anche grazie al progetto “Welcome to Modena”, promosso dalla Camera di commercio che prevede la consegna di un voucher, fino a un valore di 100 euro, ai turisti che soggiornano in città e in provincia per almeno due notti e che può essere speso sul territorio in ristoranti, negozi, tour, servizi turistici e musei. Molto visitate anche le pagine dedicate a natura, sport e benessere, e quelle su arte e cultura. Buon successo hanno avuto anche pagine dedicate alle gift card per regalare esperienze collegate alla campagna natalizia di “È tempo di Modena”. Seguono le esperienze gastronomiche e i motori.
Tra gli utenti, circa il 91 per cento proviene dall’Italia e, in particolare, dalle province di Milano (55.833 contatti), Roma (35.966), Bologna (23.231), Torino (10.200) e Firenze (9.400). Gli utenti modenesi sono circa 27 mila, pari a circa il 12 per cento del totale degli italiani. Gli utenti provenienti dall’estero (poco meno del 10 per cento del totale) provengono soprattutto da Stati Uniti, Germania, Regno Unito, Francia, Belgio, Svizzera, Spagna, Paesi bassi, Austria.
Attraverso il portale Visitmodena è anche possibile prenotare direttamente visite ed eventi, attraverso il sistema curato da Modenatur: nel 2021 sono state registrate circa 13 mila prenotazioni per esperienze e per visite a musei e monumenti, con più di 32 mila persone coinvolte.



Articolo precedenteUnimore un punto di riferimento per la ricerca industriale nel campo dei materiali edilizi, ceramici e polimerici
Articolo successivoChiusure notturne per la stazione di Bologna Borgo Panigale in A14