Home Appennino Modenese 25 novembre, anche oggi in tutta la provincia diverse iniziative targate Ausl

25 novembre, anche oggi in tutta la provincia diverse iniziative targate Ausl

25 novembre, anche oggi in tutta la provincia diverse iniziative targate AuslDopo i primi appuntamenti dei giorni scorsi,  anche oggi in tutta la provincia si sono svolte diverse iniziative volute  dall’Ausl.

A Modena nel pomeriggio si è tenuto il seminario online “INTERNATIONAL DAY FOR THE ELIMINATION OF VIOLENCE AGAINST WOMEN”. A Sassuolo, presso la Casa della Comunità ‘Orizzonti di salute’, sono esposte tre scarpe rosse realizzate dagli studenti dell’Istituto Volta e viene proiettato il video della poesia ‘Ciò che indossavo’ di Mary Simmerling. A Vignola, si è svolta ieri pomeriggio una camminata in rosso contro la violenza di genere, organizzata in collaborazione con la rete dei servizi socio-sanitari del Distretto, le associazioni e i gruppi di cammino del territorio, con protagonisti – oltre all’Ausl – l’amministrazione comunale, la polizia locale, il Centro Antiviolenza. Il percorso ha toccato varie tappe con la posa lungo la passeggiata di sassi colorati di rosso. Stamattina, di fronte all’Ospedale di Vignola sono state esposte delle scarpette rosse con letture da parte del personale del Pronto Soccorso e del Consultorio Familiare. Nel pomeriggio è stata poi inaugurata una nuova panchina rossa alla Casa della Salute di Spilamberto. Eventi anche a Mirandola dove è stato allestito di rosso il viale che dal Centro Servizi porta all’Ospedale ‘Santa Maria Bianca’, mentre presso il Padiglione ‘Scarlini’ verranno proiettate per tutto il giorno le immagini dal titolo ‘Stop alla violenza’ a cura delle ostetriche della struttura sanitaria. A Carpi questa mattina si è svolto presso l’Auditorium Loria l’incontro ‘Nemmeno con un fiore’ con gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e i professionisti Ausl dello Spazio giovani. Altri eventi si svolgeranno nei prossimi giorni, in particolare ricordiamo domani, alle ore 14.30 ‘Camminate in Rosso’ con partenza dalle Case della Comunità di Pavullo, Fanano e Pievepelago. A Castelfranco Emilia fino al 27 novembre la Mostra delle ‘Scarpe Rosse’ presso la Casa della Salute ‘Regina Margherita’.



Articolo precedenteCoronavirus: l’aggiornamento settimanale in Emilia-Romagna: dal 18 al 24 novembre 23.112 nuovi casi, quasi 15mila guariti
Articolo successivo25 novembre: l’impegno della Polizia di Stato di Modena nella prevenzione della violenza di genere